domenica 21 giugno 2009

Dolci per venti…

Ieri sera cena nella casa di campagna di alcuni nostri amici. Purtroppo il tempo non era dei migliori, ma in venti persone ci siamo divertiti ugualmente molto! Il menù prevedeva come piatto forte il prosciutto arrosto nel forno a legna con patate arrosto: non vi sto a dire come era buono. Una parte dei dolci sono toccati a me e , visto il periodo, ho deciso di fare due rollè freschi e golosi: uno con panna, fragole meringa e cioccolato bianco, l’alto con nutella, fragole e mirtilli. Era arecchio tempo che non facevo questa ricetta, ma devo dire che è stata all’altezza delle volte precedenti. Solo ho avuto qualche incertezza nel fare la pasta maddalena perchè io ricordavo che non ci voleva lievito, mentre nella ricetta che seguivo ne metteva una quantità imprecisata… Ho chiesto aiuto in casa e la scena che ne è seguita è stata molto simile a questa:

 

Ehm.. Dei dolci non ne è rimasto nemmeno un pezzettino… Ed è un grande risultato visto che le altre ragazze avevano portato due pirofile di tiramisù e una bellissima (e buonissima) pastiera!!! E poi non ho neanche avvelenato nessuno…

P.S. Lo so che avrei dovuto fare le foto, ma non ho fatto in tempo… Per chi volesse la facilissima ricettina basta chiedere! 

Aloha culinari!

3 commenti:

silvia ha detto...

mi hai fatto venire l'acquolina in bocca ^_^ io son una cuoca pasticciona, ma so apprezzare le cose buone da mangiare ^_^

Dolcericamina ha detto...

bravissima!!!!! dacci la ricetta dai che ci provo! coi dolci però sono una frana, me la cavo coi primi^^

Tea ha detto...

io io io!!!!!
io voglio la ricetta!
la tua, eh?, non quella del video, mi raccomando!