mercoledì 11 giugno 2008

Di quella grossa e di quella piccina...

Non è facile parlare di questo argomento, e non so nemmeno se è materia da trattare in un blog, ma a ben gaurdarla ha dei lati tragicomici che meritano almeno un post. Mi riferisco alla questione degli ehm... Insomma alla pipì e alla pupù dei nostri amici a quattro zampe. I gatti fanno da sè. Nel senso che il mio gatto non ha bisogno che lo porti a spasso col guinzaglio per farmi la pipì nello zaino (perchè mi ricordi di lui in facoltà suppongo...).

I cani, solitamente, devono uscire. C'è chi apre la porta e chi si è visto s'è visto, ma io non sono uno di questi. C'è chi porta il cane fuori tre volte il giorno, al guinzaglio, con qualsiasi tempo e raccoglie la pupù. SEMPRE. E io appartengo a questa categoria. A questo punto penserete che la mia vita canina sia tutte gioie e pupù e invce no. Perchè?

n.1 Il cane non fa i suoi bisogni a comando: posso farlo girare per un'ora attorno al giardino, ma se poi vado in città e lui decide di farla davanti ad un negozio non lo posso ammazzare. Se è quella grossa la raccatto meticolosamente, se è quella piccola mi dispiace ma non ho strumenti per raccoglierla. Mi sono offerta di lavare il marciapiede, ma non è servito a lavare l'onta...

n.2 Io ho un cane femmina e come tutte le femminucce fa pipì accucciata: c'è sempre qualcuno a cui devo spiegare che non potrà mai fare pipì sui vasi messi fuori dai negozi, per una semplice questione tecnica...

n.3 Se raccogli la pupù c'è sempre qualcuno che si schifa. L'ultima volta  a una persona che diceva: "Guarda... Raccatta la cacca!!!!" mi sono girata e ho chiesto: "Perchè, lei non la fa mai?".

n.4 Mentre vai al più vicino cassonetto per gettarci la cosa grossa calpesterai sempre la cosa grossa di un cane col padrone più maleducato di te.

n.5 Ci sarà sempre un vigile che, mentre un drogato si sbomballa nell'angolo dei giardinetti pubblici, ti farà notare che il tuo cane rientra nelle razze "a rischio" e quindi deve portare la museruola (io ho un Collie, conosciuto anche come Lassie...)

n.6 Nel mio caso, mentre raccolgo, ci sarà sempre un bambino appostato dietro un angolo che grida:" Mamma! Mamma! Lassie fa la cacca!". E a me tocca sempre chiedere: "Perchè, tu non la fai??? ".

n.7 Ci sarà sempre qualcuno a cui non basta che tu la raccolga, perchè gli dà fastidio che la pupù del tuo cane abbia toccato il marciapiede... E allora farai come me: riaprirai il sacchetto della pupù con gesto teatrale e la spargerai artisticamente sui suoi piedi.

Che soddisfazione!!!

Aloha liberati e fetenti.

4a0853be

7 commenti:

Anonimo ha detto...

stupendo, mi fai morire! anche se non ho un cane ti capisco benissimo e se ci fossero più persone come te i marciapiedi non puzzerebbero tremendamente, soprattutto in estate quando tutto ribolle!!!! ma davvero gli hai buttato la cacca sui piedi 0.0 , se sì hai fatto bene, ma spero che il soggetto non fosse uno grosso!
è un piacere leggerti!

ha detto...

Ah ah ah ah!!! Cara, che ridere!
Magari tutti i proprietari di cani si comportassero come te!
A me capita che persone cane-munite
si meraviglino che io giro sempre con sacchetti&paletta nella borsa anche quando non c'è Yuki con me!
Ma non dovrebbe essere la normalità????

Elena ha detto...

Mi sono molto divertita, sei fortissima!
Baci Elena

pam ha detto...

Winnie non avresti potuto descrivere meglio e in maniera così divertente la "discriminazione" che viviamo noi proprietari di cani...Ti capisco benissimo, pensa che con Kim che è maschietto, quindi sono maggiormente "osservata" perchè la gente vuole vedere dove lo faccio sporcare, ma io sono più furba di loro tiè la pupù la fa solo ai giardini lui vuole l'erbetta e poi raccolgo, la pipì cerco di fargliela fare sulle piante, certo che se un altro maschio poco prima l'ha fatta su un muretto, puoi immaginare Kim dove va a farla...lasciamo stare và!
W Winnie e W Kim e W tutti i cani e i padroni educati!!!
Bacioni Pam

tarta ha detto...

in effetti il genere umano è convinto che facendola chiuso in un bagno e lontano da occhi indiscreti di essere un essere immune a certe schiffezzuole .... peccato che se vai in giro per boschi poi ne trovi più di umana che di animalesca .... vabbè va
per il punto assisi credo dia ver capito che è una specie di "negativo" ... grazie
Ornella

lau69 ha detto...

Mi hai fatto morire!!! Sicuramente le persone che fanno tanto le schizzinose sono quelle peggio... dovresti vedere in che condizioni vengono lasciati certi bagni... e lì non è certo colpa dei cani!!!

luijo ha detto...

carissima anchio ho un gatto e un cane !!!!e gli voglio molto bene ,dai retta fregatene di quello che dice la gente !!!!io voglio bene ai miei animali e li tengo volentieri!!!