martedì 7 aprile 2009

Terzo incontro delle Toscane Creative!

blinkie15 Eccomi finalmente a raccontarvi la nostra bella domenica! Due giorni prima ci comunicano che lo spazio da noi riservato a Scandicci  non è più disponibile, così la temerara Gabriella si “sacrifica” e ci invita tutte nella sua terazza vista cupola del Duomo a Firenze…. Anche se la casa di Gabriella è stata invasa da un pacifico esercito di ricamine scatenate, non credo che si sia pentita della sua coraggiosa proposta… Colmo di fortuna, la giornata è stata particolarmente soleggiata, tanto da costringerci tutte a indossare cappellini (anche questi offerti da Santa Gabriella martire) e a toglierci golfini e maglioncini vari.  Dalle foto vi accorgerete con quanta serietà e dedizione la maggiorparte di noi si siano impegnate nei prori ricami… Io, pensate un po’, ho messo ben 9 crocette. Alla fine ero sfinita465962xfti2jlkmu … Ehm.. Troppo impegnata a ciacolare… lying_down

All’ombra del cupolone ho ritrovato un sacco di amiche e ne ho trovate due nuove nuove: la signora Gianna del Club del Punto Croce di Firenze (appassionata come me di ricamo da tappezzeria) e la dolcissima Ilaria, di cui ho pescato il regalino alla pesca miracolosa, organizzata a metà pomeriggio. Ogni tanto qualche nuvoletta ci ha dato una rapida innaffiatina, e così abbiamo invaso il bel salotto di Gabriella un paio di volte, ridendo come bambine…1755565fyk4a3pcrc

Furba come sono non ho fotografato il mio pensierino per la pesca, ma la grandissima Ilaria ha immortalato la mia fragolona  Tilda appena arrivata a Simona, che pubblico qui sotto!

 

 

Photobucket

 

 Che dire: bella giornata conclusasi con la promessa di rivederci tutte il 7 Giugno alla Festa del Ricamo di Casacenina: l’unico problema è che saranno giorni di elezioni e quindi rischieremo di essere in meno…

Purtroppo Lunedì ci siamo tutte svegliate con la terribile notizia del terremoto che ha colpito gli Abruzzi. Ho pensato subito a Dolci Fusa, non rendendomi subito conto della gravità di quanto era accaduto, e alle 8 e mezza circa le ho lasciato un post, con una grande preoccupazione addosso. Meno male che il suo paese non è stato troppo colpito dal sisma… Credo che a questo punto di cose ne siano già state dette abbastanza, più o meno opportunamente, ma voglio pensare alla nonnina di 98 anni che hanno tirato fuori dalle macerie della propria casa dopo 30 ore e che ha detto di aver passato il tempo facendo l’uncinetto. Credo  che di nonne a prova di bomba come lei non ne facciano più, ma io mi candido volentieri a diventare così…

P.S. il meglio mi scordavo! Il meglio mi scordavo! La vulcanica Tea, alle falde del Vesuvio ci ha pensate molto domenica… E dalla sua mente e dalle sue manine è venuto fuori uno schemino dedicato a noi Toscane Creative: se volete vederlo andate qui.

Aloha!

cutecolorsbunline1

2 commenti:

Pollon ha detto...

Ciao Luci, è stato un piacere rivederti domenica! E' stata davvero una bellissima giornata!
Ciao ciao, Ila.

Mem ha detto...

Si, bellissima giornata e che bello rivedere tutte voi.
Un bacio Lucia